Molteplici sfaccettature

C’è chi dice che i gatti siano creature poco affabili con gli estranei, che cerchino coccole e attenzioni solo dai padroni e solo quando vogliono loro, che prediligano la libertà alle giornate in casa e che una volta abituati al cibo in scatola poi disdegnino i resti del frigo. Vero e falso. In mezzo a tutto questo si trova Uisli, che è un ruffiano stratosferico!

Ed ecco che per la famiglia in testa alla via è “Romeo”: coccoloso gattino rosso, simpatico alla bimbetta che vi abita. Là si reca per avere carezze e poter allungare lo sguardo sul campo di confine, che presumo nasconda avventure e novità in ogni angolo. Soprannominata casa n.1

Non passa però molto tempo,  che entra in scena “Jonathan”: gatto decisamente più avventuroso, che visita la famigliola a metà della via.  Qui ci vivono altri due gatti che non escono mai di casa, un ragazzetto dei primi anni delle superiori e il suo fratellino più piccolo. La parola d’ordine è divertimento, agguati e giochi..  Soprannominata casa n.2

Queste sono le due testimonianze confermate che abbiamo raccolto.

Restano poi le nostre numerose deduzioni: quando Uisli è in visita a casa n.3 ce ne accorgiamo perchè il suo pelo si riempie di palline microscopiche e appiccicaticce che ci obbligano a sedute di spazzola triplicate, cosa che U non ama nello specifico.

Quando le sue scorribande puntano l’estremità del nostro villaggio, ecco che ne pelo appaiono tracce di spighe, verdeggianti al lato del fosso di confine. Località n.4

Resta la visita a Soprannominata casa n.5,  testimoniata dai graffi sul naso. Lì ci vive un’altro gatto vecchio, “Il Mozzo”,  perchè senza coda e decisamente con un brutto carattere. P mi fa notare che è una femmina, ma “La Mozza” non suona altrettanto bene. Quindi” Il Mozzo” rimane.

Stiamo ancora raccogliendo dettagli e l’indagine resta aperta. Presto credo, aggiorneremo ulteriormente la lista; anche se la curiosità di avere un filmato con microcamera, a testimonianza dei luoghi da lui più visitati, resta!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...