Strangolapreti

strangolapreti

strangolapreti

STRANGOLAPRETI2

Ingredienti

  • 400 g di pane tritato grossolanamente
  • 1 kg di spinaci surgelati
  • 2 uova
  • 1/2 litro di latte
  • 100 g di Grana Padano grattugiato
  • 120 g di burro
  • 100 g circa di farina
  • pangrattato
  • foglie di salvia
  • noce moscata
  • sale

Mettete a bagno il pane in una ciotola colma di latte bollente. Nel frattempo lessate gli spinaci per 10 minuti, sgocciolateli, strizzateli bene, tritateli finemente e insaporiteli in una padella con 30 grammi di burro per 5 minuti. In una terrina amalgamate gli spinaci, il pane, le uova sbattute, metà Grana Padano grattugiato, la noce moscata e la farina, regolate il sale, l’impasto deve risultare morbido ma consistente, se necessario aggiungete del pangrattato a grana piuttosto fine. Con l’aiuto di un cucchiaino formate dei piccoli gnocchi, lessateli in acqua poco salata a leggero bollore, sgocciolateli via via che salgono a galla e raccoglieteli sul piatto da portata tenuto in caldo. In un tegamino lasciate fondere il restante burro, insaporitevi le foglie di salvia per alcuni minuti e versatelo sugli gnocchi, cospargeteli con il restante Grana Padano grattugiato e serviteli ben caldi a tavola.

Annunci

2 thoughts on “Strangolapreti

  1. ti dirò carissima, pur se l’abbinamento cromatico tovaglia piatto avrebbe fatto inorridire Karl Langerfeld o come cavolo si chiama, gli strangolapreti mi hanno fatto già uscire un filo di bava alle 5 del pomeriggio, indi per cui domani ti rubo la ricetta!

    grazie grazie grazie mille!!

    • Ahahahha, prego! Per l’abbinamento, è opera del mio babbo che a casa sua ha apparecchiato la tavola… ma il resto è tutta opera mia e son contenta della tua reazione alla ricetta! L’hai provata a proposito? Gradita? 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...