Corona d’autunno 

In questi giorni d’autunno mi è venuta l’ispirazione per confezionare una corona da appendere alla porta, fatta con i fiori dell’ortensia. Vedendo i fiori ormai secchi fra i cespugli li ho raccolti e annodando rametto dopo rametto su una piccola corona di legno, ho realizzato questa ghirlanda. Ora troneggia sulla porta della nostra casetta in giardino e devo dire di essere molto soddisfatta del risultato ottenuto. 

Annunci

EAT Alice in Wonderland

Non so da che parte cominciare…e’ troppo che non scrivo! Cerchero’ quindi di andare in ordine temporale per non dimenticare niente. Quest’oggi vi presento il mio secondo ufficiale EAT English Afternoon Tea dal tema Alice in Wonderland, evento che ho organizzato i primi di Aprile. Entusiasta di come e’ riuscito, felice di vedere tutti i miei ospiti davvero soddisfatti, realizzata nel fare ciò che mi piace e diverte. Non nascondo che per realizzare un evento del genere non poco e’ il lavoro, ma e’ bello fare cio’ che amo!!! Vi lascio gustare il servizio fotografico dell’evento, non potendo avervi tutti qui! La prossima volta venite, intesi?

 

English afternoon tea

Quest’oggi vorrei parlarvi del bell’incontro che mi ha visto cuoca protagonista sabato pomeriggio, giorno in cui ho realizzato il mio primo evento su Gnammo, sito di social eating che sta pian piano prendendo piede in Italia, ve ne avevo già parlato qui: https://viacampagnola40.wordpress.com/2015/10/21/gnammo-english-afternoon-tea/

E’ stata un’esperienza unica che mi ha davvero emozionato. Ho finalmente potuto cimentarmi con la realizzazione di questa bella idea che mi gironzolava nella testa da un po. Tutti gli invitati ne son rimasti entusiasti e ho ricevuto tanti complimenti e sorrisi. E questi ultimi sono la cosa per me più importante. E’ stato un pomeriggio di pausa e relax, volevo offrire un’isola felice e tranquilla ai miei ospiti, perchè potessero ristorarsi e recuperare l’energia, depurarsi dalla vita frenetica che ogni giorno ci prosciuga… spero davvero di esserci riuscita!

Ecco il menu proposto:

12348080_10153446903473152_2802007986399289523_n

A selection of sandwiches:

  • smoked salmon with majonnaise;
  • egg ad mustard;
  • cucumber and cream fraiche;
  • ham and majonnaise.

Scones with preserves and lemon curd

A selection o f cakes:

  • apple pie
  • marmelade tart
  • chocolate brownies

Vanilla biscuits and mini – cupcakes

A fine selection of Tea

Apple juice and fresh water

Vi lascio qualche foto affinchè, almeno virtualmente, possiate essere miei ospiti… sperando di poter accogliere qualche volto nuovo nel prossimo evento! Vi aspetto!!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Bellezze d’autunno

In occasione della festa dei nonni del 2 Giugno, ho preparato questo bel bouquet saccheggiando gli ultimi sprizzi colorati del mio giardino… La protagonista è la mia amata ortensia che ogni anno mi da sempre più soddisfazione, unita alle “belle di notte”, a del velo di sposa, crisantemi verdi nani e ciuffi di foglie di lavanda.

vaso bouquet bouquetsdra

E’ un po scomposto, certo un fioraio l’avrebbe fatto meglio, ma io ci ho messo tanto amore e anche la mia nonna l’ha molto apprezzato. Da più di due settimane regna incotrastato sul tavolo della sua cucina ed è ancora perfetto!

E poi, già che c’ero, mi son fatta raccogliere da P. dei melograni dall’albero a casa dei miei genitori e ne ho fatto un bel centrotavola in casa nostra. Il colore della buccia del melograno è da sempre uno dei miei preferiti, lo adoro. L’ho perfino fatto aggiungere nelle composizioni floreali del nostro matrimonio. Bellissimo!

melogranimodi

Soncino

Non ho ancora avuto modo di raccontarvi, della bella visita a Soncino (uno dei borghi più belli d’Italia), che ho fatto in una splendida giornata di sole a fine anno, in compagnia di due care amiche.

Soncino è un borgo con un centro storico di impronta medioevale ancora completamente racchiuso in una cinta di mura del XV secolo.

Rocca

Rocca

Quella che vedete alle nostre spalle è la Rocca sforzesca di Soncino, un’importante struttura militare formata da un cortile principale attorniato da quattro torri, tre a pianta quadrata ed una cilindrica. Antistante al cortile principale, verso il borgo, sorge un caratteristico rivellino separato dalla Rocca e dal borgo da quattro ponti levatoi. Gli Sforza ebbero grande considerazione di Soncino per la sua posizione strategicamente importante all’interno dello scacchiere militare dell’Italia settentrionale, per questo lo dotarono di imponenti strutture difensive. (vedi http://it.wikipedia.org/wiki/Soncino)

Noi ci siamo fatte un gironzolo tutt’intorno, abbiamo visitato anche la Pieve di S.M. Assunta (ha una cupola dipinta stupendamente.. eccola..)

Soffitto_della_pieve_di_S._Maria_Assunta_di_Soncino

fonte: wikipedia

e fatto due passi per il paese. Bello davvero! La giornata era stupenda, nemmeno troppo fredda poichè riscaldata da un bel sole.

Ovviamente non è mancata la merenda in pasticceria… siamo state troppo veloci per poter fare anche lì un servizio fotografico! Avevamo troppa fame!

Ad ogni modo, se siete nei paraggi o vi va di fare un bel giretto, questa è un’ottima meta per una gita fuori porta. Ve la consiglio vivamente!

Curiosità: Alcune riprese del film Lady Hawke vennero proprio effettuate in questa rocca

Cotton Christmas tree

1530508_10151891023873152_332844889_n  1467453_10151891027753152_2006145260_n     1528755_10151891026358152_1659789806_n

1511172_10151891025558152_118751392_n

Questo è il nostro originale albero di natale.  Gli addobbi natalizi di legno che mi piacciono tanto, sono stati appesi ai rami di una delle nostre piante di cotone. Il risultato è davvero dolce e più lo guardo più mi piace un sacco. Fra gli angioletti, le casette e le stelline sbocciano delicati candidi fiocchi di cotone e, come vedete, Mirtilla non perde occasione per rimirarli da vicino… sarà un lungo Natale!!