Stelle di Natale integrali al grano saraceno

Vi lascio la ricetta dei miei biscottini natalizi, provateli. Io li ho decorati con la ghiaccia reale e farò delle confezioni regalo per Natale. Ecco la ricetta!

Ingredienti:

100 g di farina di frumento integrale;

200 g di farina di grano saraceno;

150 g di zucchero di canna;

1 uovo;

90 grammi di olio;

1 bustina di lievito per dolci.

Mettete in una ciotola l’uovo e lo zucchero, quindi lavorate energicamente fino a ottenere una consistenza spumosa. Unite l’olio, le due farina e il lievito. Impastate con le mani fino ad amalgamare tutti gli ingredienti per la classica palla di pasta. Coprite la ciotola con la pellicola da cucina e fate riposare in frigo per trenta minuti.

Trascorso questo tempo, riprendete l’impasto e stendetelo con l’aiuto del matterello sul piano lavoro infarinato. Tagliate i biscotti con le formine apposite o, se non le avete, con il bordo di un bicchiere. Adagiate i biscotti tagliati su una teglia antiaderente e cuocete in forno caldo a 180 gradi per 20 minuti. Sfornate e fate raffreddare su una gratella. Decorate a piacere con ghiaccia reale.

Dolce casetta delle bambole 

Una cosa vi dico: mi sono innamorata!!! Un progetto così mai avrei pensato di riuscire a realizzarlo in vita mia, ma con l’aiuto della mia amica E. siamo riuscite in questa impresa! La devo troppo ringraziare!!! Di cosa sto parlando? Abbiamo creato una piccola casa delle bambole da poter portare sempre con se!! Sarà piena di difetti, imprecisioni e dettagli strampalati, ma solo noi sappiamo quanto Amore racchiude questo progetto! L’ho pensato per A., la mia dolce figlioccia che domani compirà tre anni. È già una piccola donnina e son sicura si divertirà un mondo a dare vita a questa bambolina pensata appositamente per lei! Vi ho un po’ incuriositi? È il momento di mostrarvela… tadaaaaan!!!


C’è una bambolina tutta colorata, con i capelli rossi e due fiocchetti, un micetto tutto nero che vive con lei, una cucina con cassetti contenitori e perfino un forno che si apre e si chiude. Nella sua cameretta c’è un armadio a due ante apribili che contiene una gonnellina nuova e nel suo lettino, corredato di un morbido cuscino, si può infilare tutte le volte che vuole! Una vasca da bagno dove potersi lavare per bene e una sala da pranzo dove gustare una meravigliosa Apple Pie appena sfornata. La adorooooooo! Vorrei tenerla con me per giocarci ancora un po’… ma è pronta per spiccare il volo!!!

Corona d’autunno 

In questi giorni d’autunno mi è venuta l’ispirazione per confezionare una corona da appendere alla porta, fatta con i fiori dell’ortensia. Vedendo i fiori ormai secchi fra i cespugli li ho raccolti e annodando rametto dopo rametto su una piccola corona di legno, ho realizzato questa ghirlanda. Ora troneggia sulla porta della nostra casetta in giardino e devo dire di essere molto soddisfatta del risultato ottenuto. 

English afternoon tea

Quest’oggi vorrei parlarvi del bell’incontro che mi ha visto cuoca protagonista sabato pomeriggio, giorno in cui ho realizzato il mio primo evento su Gnammo, sito di social eating che sta pian piano prendendo piede in Italia, ve ne avevo già parlato qui: https://viacampagnola40.wordpress.com/2015/10/21/gnammo-english-afternoon-tea/

E’ stata un’esperienza unica che mi ha davvero emozionato. Ho finalmente potuto cimentarmi con la realizzazione di questa bella idea che mi gironzolava nella testa da un po. Tutti gli invitati ne son rimasti entusiasti e ho ricevuto tanti complimenti e sorrisi. E questi ultimi sono la cosa per me più importante. E’ stato un pomeriggio di pausa e relax, volevo offrire un’isola felice e tranquilla ai miei ospiti, perchè potessero ristorarsi e recuperare l’energia, depurarsi dalla vita frenetica che ogni giorno ci prosciuga… spero davvero di esserci riuscita!

Ecco il menu proposto:

12348080_10153446903473152_2802007986399289523_n

A selection of sandwiches:

  • smoked salmon with majonnaise;
  • egg ad mustard;
  • cucumber and cream fraiche;
  • ham and majonnaise.

Scones with preserves and lemon curd

A selection o f cakes:

  • apple pie
  • marmelade tart
  • chocolate brownies

Vanilla biscuits and mini – cupcakes

A fine selection of Tea

Apple juice and fresh water

Vi lascio qualche foto affinchè, almeno virtualmente, possiate essere miei ospiti… sperando di poter accogliere qualche volto nuovo nel prossimo evento! Vi aspetto!!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Gnammo: English Afternoon Tea

Cari lettori, ora ho proprio bisogno del vostro aiuto… da qualche tempo seguo il sito del social eating Gnammo, non so se vi è mai capitato di visitarlo o addirittuara di partecipare ad uno dei suoi eventi.

GNAMMO, COS’È?
Gnammo è la prima piattaforma tutta italiana dedicata al #SocialEating!
Gnammo offre a tutti la possibilità di organizzare pranzi, cene ed eventi a casa propria o in qualsiasi location privata.
Sarà così possibile mettere alla prova la propria bravura ai fornelli e conoscere nuovi amici attorno alla tavola di casa.
Siamo tutti Gnammers: non serve essere cuochi provetti, basta tanta voglia di mettersi in gioco e di conoscere persone nuove, sia come Ospite (lo gnammer che mangia) che come Cuoco (lo gnammer ai fornelli).

ISCRIZIONE E PARTECIPAZIONE
Essere parte della community di Gnammo è semplicissimo ed assolutamente gratuito!
Tutti, appena iscritti, sono Gnammers che hanno fame di buona cucina e nuovi amici. Appena organizzerai il tuo primo evento, il sistema ti riconoscerà automaticamente come Cook di Gnammo!

Ora, ho deciso di mettermi in gioco e creare il MIO evento e per cominciare mi sono lanciata in qualcosa di particolare, per me molto speciale… UN ENGLISH AFTERNOON TEA!

EAT3 EAT1 EAT2

Per chi mi segue da un po, sa che non sono nuova a questo evento. Adoro l’Inghilterra e il te delle cinque. Ne ho già ideati, preparati per le mie amiche ed ora è tempo di condividere. E chiedo una mano anche a voi, aiutatemi a far girare la voce, io vi aspetto!!!

https://gnammo.com/events/8532/english-afternoon-tea#.VieBRWkc0wc.facebook

Bellezze d’autunno

In occasione della festa dei nonni del 2 Giugno, ho preparato questo bel bouquet saccheggiando gli ultimi sprizzi colorati del mio giardino… La protagonista è la mia amata ortensia che ogni anno mi da sempre più soddisfazione, unita alle “belle di notte”, a del velo di sposa, crisantemi verdi nani e ciuffi di foglie di lavanda.

vaso bouquet bouquetsdra

E’ un po scomposto, certo un fioraio l’avrebbe fatto meglio, ma io ci ho messo tanto amore e anche la mia nonna l’ha molto apprezzato. Da più di due settimane regna incotrastato sul tavolo della sua cucina ed è ancora perfetto!

E poi, già che c’ero, mi son fatta raccogliere da P. dei melograni dall’albero a casa dei miei genitori e ne ho fatto un bel centrotavola in casa nostra. Il colore della buccia del melograno è da sempre uno dei miei preferiti, lo adoro. L’ho perfino fatto aggiungere nelle composizioni floreali del nostro matrimonio. Bellissimo!

melogranimodi

Wedding day – L&M – 2 agosto 2015

Ed ecco che in una calda domenica d’agosto anche L & M (per gli amici P) si sono dichiarati amore eterno! E’ sempre un’emozione per me assistere all’unione di due cuori, una gioia immensa! Auguri amici, per la nuova vita che state per cominciare!

11822535_10153189217493152_7473003020835941921_n 11825780_10153189220213152_7585745685422991240_n

E. ,da brava nubile, si è aggiudicata il bouquet… in bocca al lupo, che questo 2015 sia proficuo! 😉

Volevo annotare qui, un’idea carina che abbiamo realizzato per gli sposi. L’ho trovata sbirciando Pinterest ed ho deciso di metterla in opera per loro. Al posto del solito Guestbook, abbiamo acquistato il gioco Jenga  https://en.wikipedia.org/wiki/Jenga   e, su ogni mattoncino abbiamo chiesto agli invitati di lasciare un messaggio benaugurante per gli sposi e la loro firma. Mi sembrava un’idea carina e devo dire che gli sposi hanno decisamente apprezzato!

11807244_10153189219548152_9128653358122457605_o

11813506_10153189219818152_6092776410163489922_n

11834709_10153189215818152_7524306060911030603_o